SA MOLA EXPERIENCE: NON SOLO OLIO

Sa Mola experience: non solo olio bensì un’esperienza immersiva e totalizzante che coinvolge tutti i sensi. Ci sono posti che capitano per caso ed altri che sembrano predestinati ad incontrare il nostro percorso di vita. Campagna, l’entroterra sardo e il Sarcidano per la precisione. Pochi chilometri da Cagliari con distese di campi coltivati a vite, grano, ulivi. Pendii che nella calda stagione estiva si colorano di giallo paglierino dorato. Paesaggi che sembrano non avere mai una fine.

Questa terra così apparentemente poco fertile nasconde invece bellezze floride e luoghi ancora intatti lontani da quel turismo di massa che si riversa per contro lungo la costa nei periodi più inflazionati. Siamo per la precisione ad Escolca, piccolo anzi piccolissimo paesino sardo. Un paese dove un tempo ogni famiglia possedeva un piccolo frantoio. Oggi invece parliamo nello specifico di Sa Mola, solida e piccola azienda di famiglia. Un frantoio a conduzione famigliare da ben quattro generazioni. Insomma parliamo di storia locale.

Sa Mola experience: non solo olio ma perché? La nuova generazione, in questo caso rappresentata da Alice Cadoni, ha saputo non solo reinventarsi ma riconcepire l’idea classica di azienda di famiglia. Un frantoio, svariati campi di ulivi, un’energia proattiva quindi? Ecco che nasce Sa Mola experience, esperienza che si può fare comodamente seduti al tramonto sotto le fronde di bellissimi ulivi. Assaggi di leccornie del posto insaporite e accostate agli oli aromatizzati prodotti direttamente dal piccolo frantoio di famiglia. Non basterebbe solo questo per spiegarvi il perchè del venire fino a qui?

La ricercatezza delle stoviglie, il recupero dei materiali poveri di una volta come sedie e tavoli. La predilezione per ciotole di terracotta. Un tocco vintage senza strafare. Elementi semplici, di campagna. La luce dorata di una palla infuocata che sembra sprofondare la terra. I sapori dei salumi e dei formaggi locali. La vera scoperta qui è stata l’olio aromatizzato al lentischio pianta aromatica dalle antiche tradizioni medicinali.

Tenuta Vannullo. Per una mozzarella top, leggi qui.

L’esperienza la farete senza mezzi termini direttamente sul campo, prima degustando delizie e poi spostandovi nel frantoio per una breve lezione guidata dal capo famiglia che vi farà assaggiare un buonissimo olio extra vergine di oliva, spiegandovi come identificare un buon olio evo. Qui insomma imparerete i segreti del mestiere.

Presso Sa Mola experience non dimenticatevi ovviamente di dondolarvi sulla bellissima altalena che mira all’infinito, oltre la siepe, oltre ai vostri più scuri pensieri. Toccherete l’orizzonte con un solo dito e accarezzerete il sole che veloce cala lasciando però quella sfumatura dorata che vira lentamente al blu, profondo. Un luogo che non conosce notte perchè animato da anime belle, vere e tutte d’un pezzo come una volta.

Sa Mola experience: non solo olio bensì un angolo di bellezza che saprà nutrire come un balsamo le vostre anime intrepide. Un viaggio gastronomico condito da buon olio e tanta meraviglia incantata. Qui è inoltre possibile inoltre fare glamping in una bellissima tenda, un mix tra il country e lo shabby chic. Che aspettate a prenotare?

Dove potete acquistare i prodotti? In loco o direttamente dall’e-shop del frantoio cliccando qui.

Informazioni

Olio Sa Mola

Sa Mola experience

Instagram

Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.